Cotolettine di mozzarella

Una ricetta facile che si prepara in 20 minuti. La presenza dell’acciuga regala  sapore al piatto che può essere presentato come antipasto.

Consigli: due sono  i segreti friggere bene la mozzarella: scegliete una mozzarella  che contenga poca acqua;  lasciatela a riposo per un’oretta sotto un peso che, schiacciandola, faccia fuoriuscire il liquido. L’altro segreto è la doppia panatura. In questa ricetta l’impanatura viene fatta con uovo e farina, ma potete sostituire la farina con il pangrattato. Un’immersione  nell’uovo, poi un passaggio nella farina o nel pangrattato; ancora nell’uovo  e,  infine, di nuovo farina o pangrattato. Il doppio  passaggio serve a sigillare bene le due parti della mozzarella. In questo modo la frittura risulterà croccante e l’olio rimarrà pulito.

Fate sempre la prova della temperatura dell’olio, prima di immergere la mozzarella. Io lascio cadere un pizzico di pangrattato nell’olio; quando comincia a sfrigolare l’olio è a temperatura.

 

Ingredienti: 

400 gr mozzarella di bufala

1 uovo

8 filetti di acciuga sott’olio

mezzo dl di latte

farina

olio per friggere

Preparazione:

Togliete le estremità alla mozzarella, tagliatela in 7 fette , poi dividere ciascuna a metà in modo che abbiano le stesse dimensioni.

Appaiate le fettine a due a due, ponendo all’interno i filetti di acciuga; premete un poco le cotolettine affinché le due metà aderiscano e infarinatele.

In una terrina sbattete l’uovo con il latte e un pizzico di sale, immergetevi le cotolettine, poi infarinatele di nuovo.

Scaldate in una padella abbondante olio per friggere, immergetevi le cotolettine e fatele dorare sui due lati. Sgocciolatele, mettetele sulla carta assorbente a perdere l’unto in eccesso e servitele subito calde e croccanti.

 

(Immagine – RicettaSprint)

 

 

#food, #instafood, #foodie, #healthyfood, #italianfood, #italianrecipes

 

2 thoughts on “Cotolettine di mozzarella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.