Budino di castagne al rum con salsa ai lamponi

Un dolcetto delicato e molto buono, da fare in pochissimo tempo. Si, lo so che le castagne costano come gioielli, ma ne servono solo 160 gr per 4 persone. Un piccolo sacrificio si può fare no? Un consiglio: di rum ne serve veramente poco. Potrete acquistare, in un buon supermercato, quelle bottigliette formato mignon ed evitare, così, di spendere tanti soldi per una bottiglia di rum, evitando inoltre gli sprechi, se non siete sicuri poi di poter riutilizzare il liquore.

Ingredienti per 4 persone

Per il budino

160 gr di castagne

200 ml di latte

2 cucchiai di panna fresca

50 gr di zucchero

1 spruzzata di rum ambrato

1,5 fogli di gelatina

Per la salsa

1 vaschetta di lamponi

2 cucchiai di zucchero di canna

1 spruzzata di vino dolce

Preparazione

Lessate le castagne in acqua bollente per circa 20 minuti, spellatele e sbriciolatele. Scaldate il latte con lo zucchero e aggiungete le castagne e il rum. Portate il tutto ad ebollizione e scioglietevi la gelatina, precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata. Togliete dal fuoco e frullate a crema. Montate leggermente la panna e unitela al composto appena sarà intiepidito.

Foderate 4 stampini da crème caramel con pellicola trasparente e riempiteli con il composto; fate rassodare in frigorifero per 2 ore. Lavate i lamponi e cuoceteli per 7-8 minuti in un pentolino con lo zucchero di canna e il vino (se necessario aggiungete poca acqua); togliete dal fuoco, passate al mixer e fate raffreddare. Sformate i budini è serviteli con la salsa di lamponi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.