Parliamo di ..., Tempo libero

Il primo giorno di primavera

 

Usando una descrizione scientifica, oggi è l’equinozio di primavera. E’ anche il giorno in cui il terminatore o zona crepuscolare, cioè quella linea immaginaria che divide la zona d’ombra da quella che illumina il pianeta Terra, collegherà i due poli, apparendo come una retta verticale.

Questo porterà più luce, prossimamente, al nostro emisfero, quindi una durata maggiore per le nostre giornate e caldo, sempre più caldo.

Fin dai tempi della scuola elementare ci viene insegnato che il primo giorno di primavera cade il 21 marzo. In realtà questa data varia tra il 19 e il 21 marzo, a causa del calendario e dell’introduzione di un giorno in più ogni 4 anni (anno bisestile).

Per questo motivo per tutto questo secolo l’equinozio di primavera oscillerà tra il 19 e il 20 marzo. Per avere un primo giorno di primavera da festeggiare il 21 marzo si dovrà arrivare al 2102.

Il primo giorno di primavera viene festeggiato in modo speciale in molte parti del mondo. Se volete conoscere alcune delle feste più importanti, potete leggere un interessante articolo cliccando QUI.

La Magia dell’Ago” vuole ricordare questa ricorrenza con una canzone.

Il primo giorno di primavera” è una canzone del 1968 che vede una collaborazione tra Mogol, Mario Lavezzi (al suo esordio come compositore) e Cristiano Minellono. La produzione di questo brano ebbe la cura di Lucio Battisti.

Affidato all’esecuzione dei Dik Dik, il brano divenne uno dei successi più importanti del gruppo.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

PINTEREST

Clicca sull'immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: