ARCHIVIO

LA MAGIA DELL'AGO

LA MAGIA DELL'AGO ha scritto 260 articoli per LA MAGIA DELL'AGO

IN VIAGGIO … – Una vacanza alla fine del mondo

C’è una città, in Argentina, che identifica con il suo nome la meraviglia di una delle zone più affascinanti al mondo: USHUAIA. Si trova all’estremità meridionale del Paese sudamericano ed è il capoluogo della Regione della Terra del Fuoco. Siamo in Antartide, alla fine del mondo. Eppure quella che potrebbe essere una città dimenticata, vive una vita movimentata. Battuta dai venti, circondata dai monti e sulla riva del mare, in effetti è una città attiva. E’  un punto di partenza per  l’Isla Yécapasela, conosciuta anche come “l’isola dei pinguini“; è un porto commerciale piuttosto trafficato e non mancano strutture ricettive per il turismo. Insomma un bel viaggio … alla fine del mondo.

Conosciamo meglio Ushuaia in questo articolo pubblicato su “Lonely Planet” (Leggi l’articolo …)

MODA – Chiude la Bottega delle Sorelle Antonini

Roma, dopo 130 anni chiude la bottega delle Sorelle Antonini: vestirono Marilyn Monroe

 

Marilyn Monroe

 

L’atelier in via Quintino Sella, specializzato in plissé, ha realizzato il tessuto per l’iconico abito bianco di “Quando la moglie è in vacanza” e ha vestito anche Greta Garbo e la Cleopatra di Liz Taylor.

 

La sua specialità? Il Plissé, quella lavorazione a piccole pieghe che richiede grande maestria nella confezione.

Se ne parla in questo articolo de “La Repubblica.it” (Leggi l’articolo … )

RICETTE – Fesa di tacchino con verza e fontina

Fesa di tacchino con verza e fontina

 

Ingredienti per 4 persone

400 gr di fesa di tacchino a fette sottili

un uovo

60 gr di pangrattato

40 gr di burro

un cucchiaio d’olio

8 foglie di verza

80 gr di fontina

sale

Preparazione

Dividete a metà le fette di fesa di tacchino, passatele nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e poi nel pangrattato, premendo bene con le mani perchè l’impanatura aderisca.

Scottate le foglie di verza in acqua salata per 4 minuti, sgocciolatele e tagliatele a listarelle sottili: grattugiate la fontina con una grattugia a fori larghi e scaldate il forno a 200°.

Fate sciogliere il burro con l’olio in una padella antiaderente e cuocetevi le fettine impanate su entrambi i lati. Insaporitele con un pizzico di sale, toglietele dal recipiente con una paletta forata, passatele su carta assorbente per asciugare l’unto in eccesso, poi trasferitele in una pirofila.

Copritele con la verza e la fontina e mettetele nel forno già caldo per 5 minuti, servire subito.

Un contorno indicato per questo piatto è una bella porzione di carote passate in padella con un po’ di mentuccia.

CHIN-LENGTH-BOB: un taglio per tutte le occasioni

 

Elegante ma anche, all’occorrenza, sportivo e casual. E’ il chin-lenght-bob un taglio che si rifà alla moda degli anni ’20, addirittura. Oggi torna alla ribalta per la praticità e per la freschezza del suo essere. In questo articolo di “Glamour” la celebrazione della moda  hair per la prossima primavera. (Leggi l’articolo …)

 

PINTEREST

Clicca sull'immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: