Pane e pizza

Pane raffermo? Tagliatelo a fettine, poi tagliate delle mele a fettine; sbattete a parte due uova intere con cinque cucchiai di zucchero e aggiungete un po’ di latte. Imburrate una tortiera, cospargetela di pangrattato, quindi fate uno strato di pane, uno di mele, qualche fiocchetto di burro e bagnate con l’uovo. Si continua così terminando con lo strato di mele e cospargendo poi il tutto di zucchero. Infornate per circa 40 minuti.

Tagliate il pane a pezzi abbastanza regolari , disponete i pezzi sulla placca del forno, cosparsi di zucchero. Mettete in forno ben caldo, aspettando che lo zucchero si sciolga. Sono buoni per colazione o merenda.

Ancora pane raffermo: prima di tutto preparate un sughetto, facendo soffriggere in poco burro mezza cipollina cui aggiungerete una scatola di pelati, sale, pepe, un dieci grammi di funghetti secchi messi a bagno la sera precedente. Allungare con tre cucchiai di acqua e lasciar evaporare fino a che raggiunga una buona densità. Intanto tagliate i pezzi di pane a seconda del vostro gusto, immergeteli nel latte tiepido e fatele soffriggere in poco olio, fino a dorarli. Infine poneteli in un tegame con poco burro e cospargeteli con il sughetto preparato. Cinque minuti sul fuoco per insaporire e servite.

Sulla pizza la mozzarella va aggiunta all’ultimo momento, ripassando in forno fino a quando non si sia sciolta, così non indurisce.

Per la buona riuscita della pizza, dopo aver preparato la pasta con il lievito, prima di coprirla per la lievitazione, rubatene un pezzettino e fatene una pallina. Mettetela in un bicchiere pieno d’acqua; quando la pallina verrà in superficie, la pasta sarà perfettamente lievitata , pronta per la cottura.

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: