Lasagne con coste e speck

Ingredienti

250 gr di sfoglia fresca all’uovo già pronta

1 kg di bietole a costa grossa

1 spicchio d’aglio

1 cipolla media

60 gr di nocciole pelate, tostate e tritate

150 gr di speck

2,5 il di besciamella

50 gr di emmental grattugiato

30 gr di burro

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Noce moscata

Sale e pepe

Preparazione

Pulite e lavate le bietole, tagliate le coste a pezzetti e le foglie a striscioline. Lessatele per 10 minuti in acqua salata, scolatele e asciugatele bene.

Fate appassire in una casseruola l’aglio e la cipolla tritati con l’olio. Unite la verdura e lasciate insaporire a fuoco basso per 7-8 minuti. Aggiungete lo speck a striscioline, cuocete per altri 5 minuti e cospargete con i due terzi delle nocciole, una grattata di noce moscata e una macinata di pepe.

Scaldate il forno a 200 gradi. Imburrate una pirofila e velatela di besciamella. Fate uno strato di sfoglia e coprite con metà del composto di verdura. Cospargete con un terzo della besciamella rimasta e uno di emmental. Formate un secondo strato di pasta, verdure e formaggio e terminate con la sfoglia e la besciamella rimaste.

Cospargete con il resto del formaggio e delle nocciole. Condite con il burro a fiocchetti e infornate per 10 minuti.

RICETTE – Frittata rognosa

Sicuramente è un piatto di origine contadina e, in quanto tale, conserva i sapori sinceri della genuinità dei prodotti locali. Si perché questa ricetta si ritrova in ogni regione d’Italia (come tante altre, d’altra parte) e quindi si arricchisce di prodotti diversi, di varianti e aggiunte a seconda della zona di preparazione.

Nelle Marche si aggiunge il ciauscolo, tipico salume spalmabile; in Calabria si usa la soppressata, in Lombardia la lugànega, in certe zone del Sud la ‘nduja, in gran parte del resto d’Italia la salsiccia o il salame o, come nel caso della nostra ricetta, carne magra cotta.

In certe zone si cuoce la frittata con il burro, in altre con l’olio.

Si possono aggiungere erbe di stagione come bietole o spinaci.

Insomma una soluzione saporita e ricca di valori nutrizionali.

 

Ingredienti per 4 persone:

8 uova

2 cucchiai di panna liquida

50 gr di burro

olio

100 gr di carne magra cotta

50 gr di salame

sale e pepe

Preparazione:

In una terrina sbattere le uova, unire la carne cotta e il salame tritato, la panna liquida, sale e pepe. Amalgamare bene, versare il composto in una padella con un poco di burro e preparare la frittata. Farla ben dorare da entrambe le parti e servirla calda.

(Immagine: “Sale&Pepe”)