PRIMI PIATTI – Gnocchetti di zucca alla cannella

Un primo piatto con un profumo e un sapore particolare come’è quello della cannella. Vale la pena perdere un po’ di tempo per preparare gli gnocchi.

Immagine – “Donna Moderna”

Ingredienti per 4 persone:

500 g di polpa di zucca 
100 g di patate 
130 g di farina 
un albume 
2 porri 
un bastoncino di cannella 
2 cucchiai di aceto balsamico 
30 g di parmigiano a scaglie 
30 g di burro 
sale 

Preparazione:

1 Affettate la zucca e cuocetela in forno già caldo a 200 ° per 20 minuti o fino a quando sarà morbida. Intanto, lessate le patate in acqua bollente salata per circa 30 minuti, scolatele e sbucciatele. Passate patate e zucca allo schiacciapatate raccogliendo il purè sulla spianatoia e impastatelo con 100 g di farina, una presa di sale e l’albume.

Formate lunghi cilindri del diametro di circa 2 cm, tagliateli a pezzetti ricavando tanti gnocchetti e passateli in un velo di farina. 

Pulite i porri, affettateli e fateli rosolare in una padella con il burro e la cannella per 5 minuti. Salate, unite un mestolo di  acqua tiepida e spegnete il fuoco.

Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata; quando saliranno in superficie, scolateli e trasferiteli nella padella con i porri.  Accendete di nuovo il fuoco, unite l’aceto, lasciate insaporire il tutto per un paio di minuti e completate la preparazione con il parmigiano a scaglie. Lasciate sul fuoco ancora qualche minuto e servite.

BRUNCH DI NATALE – Rosette farcite alla cannella

Ancora una ricetta semplice per arricchire il tavolo del brunch di Natale. Questa volta si tratta di una ricetta dolce, che ha, come unica difficoltà, quella di richiedere molto tempo  di lievitazione.

 

Ingredienti :

100 gr pasta di pane

350 gr di farina

70 gr  di burro fuso

2 uova

60 gr di zucchero bianco

Per la glassa:

180 gr burro morbido

200 gr zucchero di canna

un cucchiaio di cannella

10 cucchiai di albicocche essiccate  tritate

10 cucchiai di uvetta

Preparazione:

Impastate 100 gr di pasta di pane con 200 gr di farina, 3 cucchiai di burro fuso e un uovo. Fate lievitare per 3 – 4 ore, poi impastate di nuovo con altri 150 gr di farina, 40 gr di burro fuso, un uovo e 60 gr di zucchero bianco. Lasciate lievitare per un’ora.

Lavorate 180 gr di burro morbido, 200 gr di zucchero di canna e un cucchiaio di cannella. Stendete la pasta  in un rettangolo di 50 x 35 cm  e spalmatela con la glassa; cospargete con le albicocche essiccate e tritate e con l’uvetta.

Arrotolate, tagliate il rotolo in 24 fette , allineatele, ben distanziate,  su una teglia rivestita con carta forno. Fate lievitare per 1 ora e poi cuocetele in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Una volta sfornate, lasciatele raffreddare e poi staccatele a una a una con le mani.

ROCCOCO’ RUSTICI

roccoco-dolci-natalizi

INGREDIENTI

1 Kg di farina

750 gr di zucchero

500 gr di mandorle dolci

100 gr di cedro candito

250 gr di acqua

3 bicchierini di liquore Strega

la buccia grattugiata di un’arancia

3 bustine di vanillina

2 cucchiai di cannella

4 gr di ammoniaca per dolci

PREPARAZIONE

In una ciotola versare tutti gli ingredienti e impastarli fino a quando diventino un composto omogeneo.

Formare delle palline di media grandezza, poi, aiutandosi con la farina, dare la forma di una ciambellina con un foro centrale molto largo, disporle su una teglia imburrata, spennellarle con una bagna fatta con acqua, liquore Strega e zucchero. Infornare a 180° per 45 minuti circa. Se magiati ancora caldi hanno consistenza morbida, freddi, invece, sono più croccanti.

Fonte: testo reperito sul web
immagine da Pinterest