RICETTE, Senza categoria

RICETTE – Coniglio coi funghi al vino rosso

 

Coniglio coi funghi al vino rosso

Ingredienti per 4 persone

Un coniglio di circa 1,200 kg, tagliato a pezzi

250 gr di funghi freschi misti

25 gr di funghi secchi

1 dl di vino rosso

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

qualche foglia di salvia

una cipolla piccola

sale e pepe

Preparazione

Mettete i funghi secchi ed ammorbidire in acqua tiepida. Intanto pulite i funghi freschi, tritate la cipolla e le foglie di salvia, fatele imbiondire in una casseruola con l’olio, unite i pezzi di coniglio e fateli rosolare , girandoli, finché prenderanno un colore dorato. Bagnateli con il vino e lasciatelo evaporare.

Salate e pepate la carne, unite i funghi freschi tritati insieme a quelli secchi ben strizzati, bagnate con un mestolo d’acqua di ammollo dei funghi filtrata e continuate la cottura su fuoco basso e con il coperchio per circa 50 minuti.

Trasferite il coniglio su un piatto da portata, copritelo con i funghi e servitelo caldissimo.

Accompagnate questo piatto con patate arrosto profumate con la salvia.

Standard
RICETTE

BAULETTI CON VERDURE

Un antipasto gustoso e facile da preparare.

bauletti-di-verdure

INGREDIENTI per 4 persone

450 gr di pasta sfoglia

1 uovo

1 porro

225 gr di patate

100 gr di punte di asparagi

2 funghi champignon

1 cucchiaino di succo di limone

1 cucchiaino di timo fresco tritato

40 gr. di burro

sale e pepe

PREPARAZIONE

Stendere la pasta sfoglia e ricavarne 4 quadrati di circa 13 cm di lato, disporli su una placca da forno unta con 10 gr di burro e incidere al centro di ciascun ritaglio di pasta un quadrato di 6 cm di lato. Spennellare la pasta con l’uovo sbattuto e fate dorare e gonfiare i bauletti nel forno già caldo a 200° C per 20 minuti.

Nel frattempo lessare le patate tagliate a dadini, in acqua bollente per 15 minuti. Sbollentare le punte di asparagi per 10 minuti e sgocciolarli bene.

Sfornare i bauletti, tagliare delicatamente i quadrati centrali e tenerli da parte.

Sciogliere il burro rimasto in una padella antiaderente e far soffriggere il porro e i funghi affettati per 2-3 minuti. Aggiungere il succo di limone, il timo, il sale e il pepe e unire le patate e gli asparagi.

Lasciare insaporire, togliere dal fuoco, versare il ripieno nei bauletti, coprire con i quadrati di pasta sfoglia messi da parte e portare in tavola.

Fonte: immagine “La locanda del gusto”
Testo: “Enciclopedia della Cucina Italiana” – Ed. De Agostini

 

Standard
RICETTE

CANNELLONI PATATE E PORCINI

cannellonipatateporcini

INGREDIENTI per 6 persone

  • 500 g di patate a pasta gialla
  • 200 g di funghi porcini
  • 1 cipolla bionda di piccole dimensioni
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe nero macinato al momento
  • 4 rametti di prezzemolo
  • 120 ml di latte parzialmente scremato
  • 70 g di Parmigiano Reggiano
  • 600 ml di Besciamella
  • Burro per la pirofila
  • 250 g di pasta tipo cannelloni

PREPARAZIONE

  • Lavare le patate e lessarle per 30 minuti in acqua bollente salata, oppure cuocerle a vapore.
  • Nel frattempo preparare i funghi.
  • Togliere dai funghi la radichetta terrosa, quindi sciacquarli brevemente sotto acqua fresca corrente per eliminare i residui di terra. Affettarli o tagliarli a cubetti.
  • Spellare la cipolla e tritala molto finemente.
  • Mettere in una padella l’olio, la cipolla tritata e portarla sul fuoco. Farla rosolare dolcemente fintanto che non si sarà ben dorata, quindi unire i funghi, farli insaporire per un paio di minuti, unire un pizzico di sale, una macinata di pepe e cuocere per 4-5 minuti a fiamma media coperto.
  • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
  • Quando le patate sono cotte pelarle e passarle al passapatate in una ciotola. Unire il latte tiepido e mescolare fino ad ottenere una crema. Unire un pizzico di sale, più abbondante se si sono cotte le patate a vapore, il prezzemolo tritato e il Parmigiano, tenendone da parte una manciata. Mescolare bene, quindi unire i funghi ed incorporarli.
  • Preparare la besciamella.
  • Imburrare una pirofila rettangolare di circa 30×20 centimetri e versarvi un paio di mestoli di besciamella. Livellarla con un cucchiaio in uno strato uniforme e disporvi i cannelloni man mano che si farciscono con il ripieno di funghi e patate.
  • Il ripieno è abbastanza morbido e i cannelloni si farciscono facilmente aiutandosi con un piccolo cucchiaino.
  • Quando tutti i cannelloni farciti sono stati disposti nella pirofila coprirli con la restante besciamella, spargendola bene.
  • Cospargere con il Parmigiano grattugiato tenuto da parte, quindi coprire con la stagnola.
  • Infornare nel forno preriscaldato a 200° C per 20 minuti, quindi togliere la stagnola e cuocere per altri 20 minuti.
  • Attendere 5-10 minuti prima di servire.
Fonte: http://www.lospicchiodaglio.it/
Standard