Insalata di frutta al parmigiano

 

Nel mio archivio delle ricette questa è catalogata fra gli antipasti, ma sicuramente può essere una portata per un pranzo o una cena nella stagione calda o per chi segue una dieta, dato che le calorie per ogni porzione sono solo 160. La preparazione è veramente veloce.

Tra gli ingredienti c’è il pepe garofanato che non è una spezia che si trova in natura. Si ottiene infatti mescolando i grani di pepe con i chiodi di garofano. Si può fare in casa oppure comprare la miscela già pronta nei supermercati, in comodi vasetti salva aroma, muniti anche di tappo macinino

Ingredienti per 4 persone

2 pere Williams

1 pompelmo rosa

1 pompelmo giallo

200 gr di songino

50 gr di parmigiano grattugiato

1 cucchiaio di aceto balsamico

Olio extra vergine d’oliva

Sale

Pepe garofanato

Preparazione

Accendete il grill del forno. Pelate al vivo i pompelmi e tagliateli a fettine, raccogliendo il loro succo in una ciotolina.

Lavate le pere, tagliatele in 4 spicchi, eliminate il torsolo e riducetele a fettine sottili; pulite, lavate e asciugate l’insalata.

Foderate la placca del forno con carta da forno e distribuitevi sopra il parmigiano, formando 12 mucchietti uguali; appiattiteli con un cucchiaino e cuoceteli sotto il grill per un minuto, finché iniziano a dorare.

Suddividete l’insalata e la frutta in 4 piatti piani; emulsionate il succo dei pompelmi con 3 cucchiai di olio, una presa di sale, una macinata di pepe garofanato e l’aceto balsamico; versate la vinaigrette sull’insalata e servitela con le cialde di parmigiano calde.

Pennette con ricotta e zafferano

Primo piatto da preparare in mezz’ora, senza dimenticarsi del gusto e del profumo che, grazie al prezioso zafferano, saranno intensi.

Un consiglio: Potete aggiungere alla salsa già cotta una decina di gherigli di noce tritati grossolanamente.

 

(Immagine: ButtaLaPasta)

 

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di pennette

200 gr di ricotta fresca

1 cipolla

1 bustina di zafferano

un ciuffo di prezzemolo

4 cucchiai di olio

4 cucchiai di parmigiano grattato

sale e pepe

Preparazione:

Fate scaldare abbondante acqua, salatela appena inizia a bollire, unite la pasta e portatela a cottura.

Sminuzzare la cipolla, fatela soffriggere in una capace padella con l’olio, avendo cura che diventi trasparente senza prendere colore; aggiungete lo zafferano e 4 cucchiai dell’acqua di cottura della pasta.

Portate ad ebollizione la salsa, unite la ricotta e il prezzemolo tritato, cospargete con sale e pepe e poi togliete dal fuoco.

Scolate la pasta piuttosto al dente, versatela nella padella con gli altri ingredienti, rimettete tutto sul fuco, mescolate bene e servite con il parmigiano grattugiato.

 

 

RICETTE – POMODORI RIPIENI AI TRE FORMAGGI

POMODORI RIPIENI AI TRE FORMAGGI

pomodori-ripieni-ai-3-formaggi

INGREDIENTI per 4 persone:

8 pomodori,
2 uova,
30 g di parmigiano grattugiato,
100 g di ricotta,
50 g di stracchino,
qualche foglia di basilico tritata,
sale,
pepe.
PREPARAZIONE
Lavate i pomodori, tagliate la calotta superiore e svuotateli delicatamente.
Salateli all’interno, e appoggiateli capovolti in un colapasta a perdere l’acqua in eccesso.
Scaldate il forno a 200°.
Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ferma. In una terrina sbattete i tuorli con una frusta. Aggiungete la ricotta, lo stracchino, il parmigiano e il basilico. Aggiustate di sale, pepate e incorporate gli albumi mescolando delicatamente con un cucchiaio per non smontarli.
Rivestite una teglia con carta forno.
Farcite i pomodori con il composto a base di formaggio, infornate e fate cuocere per quindici minuti.
Togliete dal forno, coprite ciascun pomodoro con la propria calotta e portate in tavola.

 

(Immagine: Tigros)