Galletto saporito con castagne e pere

Concediamoci un po’ di tempo per cucinare un piatto gustoso che, però, ha bisogno di essere curato. Forse lo possiamo cucinare per un giorno di festa. Se preferite un’alternativa potete sostituire il galletto con il petto d’anatra.

Ingredienti per 4 persone

Per la carne

1 galletto

100 gr di pancetta affettata fine

350 gr di castagne

2 pere Decana

6 cucchiai di olio di oliva extravergine

1 rametto di rosmarino

4 foglie di salvia

2 spicchi d’aglio

Sale e pepe

Preparazione

Incidente le castastagne e mettetele a bollire in acqua salata. Nel frattempo, se non fosse già pulito, eviscerate il galletto e passatelo sulla fiamma per eliminare l’eventuale peluria rimasta. Tagliate il galletto a pezzi, lasciando intatti i petti e le cosce, che avvolgere te con la pancetta. Insaporite il tutto con sale, pepe, salvia e rosmarino sfogliati.

Lavate le pere e tagliatele a dadi piuttosto grossolani. Pelate le castagne e mettetele in una teglia da forno con le pere, gli spicchi d’aglio, sale e pepe.

Poneteli sopra i pezzi di galletto è irrorate con l’olio. Infornate il tutto per 40 minuti a 200 gradi e servite il galletto ben caldo scaloppando i petti.

INSALATA AL PROSECCO

insalata-di-songino-e-pere-immagine-725x545

INGREDIENTI per 4 persone
2 pere
50 gr di pancetta tagliata a fiammifero
50 gr di pecorino non molto stagionato
400 gr di songino
un bicchiere di prosecco
uno scalogno
un cucchiaio di granella di nocciole
100 gr crostini di pane al burro
olio extravergine q.b.
sale e pepe
farina o amido di mais q. b.

PREPARAZIONE
Tostare la pancetta in una padella calda fino a farla diventare croccante. Scolarla dal grasso e tenerla in caldo.
Preparare la salsa al vino: nella padella dove è stata tostata la pancetta, stufare per 10 minuti, a fiamma molto bassa, lo scalogno tritato finemente. Quando sarà completamente trasparente e si sarà ammorbidito, aggiungere il prosecco e cuocere a fiamma bassa per altri 10 minuti. Lasciare restringere la salsa fino a quando sarà fine e vellutata. Addensare, se occorre, con poca farina o amido di mais.
Lavare le pere, tagliarle a metà eliminando il torsolo. Tagliarle a cubetti, così come il pecorino.
Lavare e asciugare il songino, metterlo in una insalatiera, insieme alle pere, al pecorino, alla pancetta e irrorare con la salsa al prosecco. Mescolare bene per fare insaporire aggiungendo un pizzico di pepe macinato al momento, salare, se occorre.
Servire l’insalata spolverizzando con la granella di nocciole. Irroriamo con olio extravergine di oliva a crudo e aggiungere, in ultimo, i crostini al burro.

Fonte: “La prova del cuoco”