ARCHIVIO

uovo

Questo tag è associato a 6 articoli.

Cotolettine di mozzarella

Una ricetta facile che si prepara in 20 minuti. La presenza dell’acciuga regala  sapore al piatto che può essere presentato come antipasto.

Consigli: due sono  i segreti friggere bene la mozzarella: scegliete una mozzarella  che contenga poca acqua;  lasciatela a riposo per un’oretta sotto un peso che, schiacciandola, faccia fuoriuscire il liquido. L’altro segreto è la doppia panatura. In questa ricetta l’impanatura viene fatta con uovo e farina, ma potete sostituire la farina con il pangrattato. Un’immersione  nell’uovo, poi un passaggio nella farina o nel pangrattato; ancora nell’uovo  e,  infine, di nuovo farina o pangrattato. Il doppio  passaggio serve a sigillare bene le due parti della mozzarella. In questo modo la frittura risulterà croccante e l’olio rimarrà pulito.

Fate sempre la prova della temperatura dell’olio, prima di immergere la mozzarella. Io lascio cadere un pizzico di pangrattato nell’olio; quando comincia a sfrigolare l’olio è a temperatura.

 

Ingredienti: 

400 gr mozzarella di bufala

1 uovo

8 filetti di acciuga sott’olio

mezzo dl di latte

farina

olio per friggere

Preparazione:

Togliete le estremità alla mozzarella, tagliatela in 7 fette , poi dividere ciascuna a metà in modo che abbiano le stesse dimensioni.

Appaiate le fettine a due a due, ponendo all’interno i filetti di acciuga; premete un poco le cotolettine affinché le due metà aderiscano e infarinatele.

In una terrina sbattete l’uovo con il latte e un pizzico di sale, immergetevi le cotolettine, poi infarinatele di nuovo.

Scaldate in una padella abbondante olio per friggere, immergetevi le cotolettine e fatele dorare sui due lati. Sgocciolatele, mettetele sulla carta assorbente a perdere l’unto in eccesso e servitele subito calde e croccanti.

 

(Immagine – RicettaSprint)

 

 

#food, #instafood, #foodie, #healthyfood, #italianfood, #italianrecipes

 

BAULETTI CON VERDURE

Un antipasto gustoso e facile da preparare.

bauletti-di-verdure

INGREDIENTI per 4 persone

450 gr di pasta sfoglia

1 uovo

1 porro

225 gr di patate

100 gr di punte di asparagi

2 funghi champignon

1 cucchiaino di succo di limone

1 cucchiaino di timo fresco tritato

40 gr. di burro

sale e pepe

PREPARAZIONE

Stendere la pasta sfoglia e ricavarne 4 quadrati di circa 13 cm di lato, disporli su una placca da forno unta con 10 gr di burro e incidere al centro di ciascun ritaglio di pasta un quadrato di 6 cm di lato. Spennellare la pasta con l’uovo sbattuto e fate dorare e gonfiare i bauletti nel forno già caldo a 200° C per 20 minuti.

Nel frattempo lessare le patate tagliate a dadini, in acqua bollente per 15 minuti. Sbollentare le punte di asparagi per 10 minuti e sgocciolarli bene.

Sfornare i bauletti, tagliare delicatamente i quadrati centrali e tenerli da parte.

Sciogliere il burro rimasto in una padella antiaderente e far soffriggere il porro e i funghi affettati per 2-3 minuti. Aggiungere il succo di limone, il timo, il sale e il pepe e unire le patate e gli asparagi.

Lasciare insaporire, togliere dal fuoco, versare il ripieno nei bauletti, coprire con i quadrati di pasta sfoglia messi da parte e portare in tavola.

Fonte: immagine “La locanda del gusto”
Testo: “Enciclopedia della Cucina Italiana” – Ed. De Agostini

 

PINTEREST

Clicca sull'immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: