ARCHIVIO

vinobianco

Questo tag è associato a 4 articoli.

RICETTE – Composta di mele e frutta secca

 

Non lasciatevi spaventare dai tanti ingredienti, tutti reperibili in qualsiasi supermercato, per altro. La ricetta richiede solo 30 minuti per la cottura e poi potrete accantonarla per il periodo di riposo.

Il nostro scopo di cucinare velocemente (ma con gusto) è salvo.

 

Ingredienti per 4 vasetti da 250 ml

4 mele golden

50 gr albicocche secche

50 gr fichi secchi

50 gr gherigli di noce

30 gr uva sultanina

120 gr zucchero

120 gr miele

50 gr scorza di arancia biologica

60 dl vino bianco

2,5 dl aceto di mele

succo di un limone

5 grani di pepe

Preparazione

Lavate le mele, sbucciatele e tagliatele a dadini; tagliate a dadini anche le albicocche e i fichi secchi; spruzzate con il succo di limone.

Sbollentate la scorza d’arancia sbollentata e fatta a pezzetti. Fate bollire per 10 minuti l’aceto di mele, il vino bianco, lo zucchero, il miele e i grani di pepe pestati; aggiungete la frutta preparata, la scorza d’arancia,l’uva sultanina e, dopo 5 minuti, i gherigli di noce. Cuocere per un minuto.

Scolate la frutta conservando lo sciroppo, trasferitela in vasetti di vetro sterilizzati e asciugati con cura, ricopritela con lo sciroppo bollente, chiudete e fate raffreddare.

Lasciate riposare la composta per almeno 2 settimane in un luogo fresco, prima di consumarla. Si conserva per un mese in frigorifero.

E’ un attimo accompagnamento agli arrosti.


UN CONSIGLIO

Una variante per avere una composta ancora più ricca di sapore: dopo aver scolato la frutta a fine cottura, unite 2-3 cucchiai di miele di fiori d’arancio. Mescolate bene, coprite il recipiente e lasciate macerare la frutta per circa 30 minuti prima di metterla nei vasi e versarvi sopra lo sciroppo.

(Fonte testo e immagine: “L’enciclopedia della cucina” – De Agostini Editore)

BRACIOLE DI MAIALE ALLE MELE

braciole di maiale alle mele

Veloce e saporita, questa ricetta prevede ingredienti che potete trovare facilmente in ogni supermercato. Nessuna difficoltà nella preparazione e solo una ventina di minuti per avere il “prodotto finito”. Tutto in linea con il nostro intento, che è quello di farci risparmiare tempo senza rinunciare a mangiare bene.

Ingredienti per 4 persone:

4 braciole di maiale, alte 2 cm circa, appiattite con il batticarne

1 mela Stark

4 bacche di ginepro pestate

2 foglie d alloro

1 bicchiere di vino bianco secco

farina bianca

40 gr di burro

sale

 

Preparazione:

Passare le braciole nella farina e scuotetele per eliminarne l’eccesso. 

Sciogliete il burro in una larga padella antiaderente con l’alloro e le bacche di ginepro ; unite le braciole e lasciatele dorare per 2-3 minuti per parte a fuoco vivo.

Lavate e asciugate la mela, tagliatela a spicchi sottili e unitela alla carne; bagnate con il vino bianco e fatelo evaporare per un paio di minuti; abbassate la fiamma e cuocete per 10 minuti mescolando ogni tanto, regolate e di sale e servite.

RICETTE – Caponata di carciofi e sedano

caponata-di-carciofi-e-sedano-725x545

 

INGREDIENTI – 2 spicchi aglio, 1 cucchiaio capperi sott’aceto, 8 carciofi, 1 limone, 1 cucchiaio pinoli, 1 cucchiaio prezzemolo, 1 dl aceto bianco, 4 coste di sedano, pepe, salsa di pomodoro, olio extravergine d’oliva, 100 gr olive verdi, sale, 5 dl vino bianco, poco zucchero, 1 cipolla

PREPARAZIONE
1 Tagliate i carciofi a spicchi, eliminate il fieno e metteteli in acqua acidulata con succo di limone. Togliete foglie e filamenti al sedano e tagliatelo a tronchetti.
2 Tritate la cipolla, fatela stufare in una padella con gli spicchi d’aglio e 4 cucchiai di olio; unite i carciofi scolati e il sedano e cuoceteli a fuoco vivace per 3-4 minuti, o finché cominciano a prendere colore; unite lo zucchero, il vino, l’aceto, una tazza di salsa di pomodoro, i fiori di cappero, i pinoli, sale e pepe e cuocete per 15 minuti, mescolando spesso.
3 Togliete la caponata dal fuoco, cospargetela con il prezzemolo e le olive e lasciatela raffreddare.

Servitela,se vi piace, con crostini di pane.

(Fonte Donnamoderna.com)

RICETTE – Cavoletti di Bruxelles in padella

cavoletti-di-bruxelles-in-padella-725x545

Ingredienti

500 gr cavolini di bruxelles, 150 gr pancetta affumicata o bacon, olio extravergine di oliva, sale

PREPARAZIONE

1) Mondate i cavoletti di Bruxelles tagliandone la base e incidetela a croce. Lavateli bene e cuoceteli al vapore per 12/15 minuti. Nel frattempo, tagliate la pancetta a striscioline.

2) Scaldate un cucchiaio d’olio in una larga padella antiaderente e fatevi rosolare la pancetta per 2 o 3 minuti fino a che risulterà croccante. Toglietela dalla padella con un mestolo forato e tenetela da parte.

3) Nella stessa padella versate altri 4 cucchiai d’olio e non appena è caldo unite i cavoletti e fateli rosolare per 3 o 4 minuti. Mettete di nuovo la pancetta in padella e lasciate insaporire il tutto ancora per un paio di minuti, mescolando.

4) Togliete la padella dal fuoco, regolate di sale, mescolate bene e servite. Potete aggiungere a questo contorno sfizioso delle cipolline borettane: lessatele e poi fatele sfumare con poco vino bianco secco, insieme ai cavoletti.

 

(Fonte – donnamoderna.com)

 

 

PINTEREST

Clicca sull'immagine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: